Controllando la Rabbia

 

 

Un giorno, un uomo incontrò il profeta Muhammad (sallallahu ‘aleyhi wa sallam)

e gli chiese di dargli la più importante regola di comportamento. Il Profeta(sallallahu ‘aleyhi wa sallam) rispose :

“ Non lasciarti andare alla collera”. L'uomo ripeté più volte la sua domanda e il Profeta ( sallallahu ‘aleyhi wa sallam ) rispose: “Non lasciarti andare alla collera”.

 Il profeta (sallallahu ‘aleyhi wa sallam) ripeté il suo consiglio più di una volta per far capire l'importanza di controllare la rabbia. Era conosciuto per essere molto paziente e calmo, non accadde mai che la rabbia prendesse il sopravvento sulle sue azioni o parole. Questa è una delle ragioni per cui i suoi compagni amavano la sua compagnia. Anche i non credenti lo rispettavano per la sua grande pazienza.

 

I Danni della Rabbia

 

La rabbia è probabilmente l'emozione umana più distruttiva. Spesso, quando una persona si arrabbia, può dire e fare cose di cui poi si pente. Perde il controllo di se stesso. Frustrato, può urlare, maledire, e dire cose bruttissime. Può ferire o anche uccidere qualcuno in circostanze estreme. Quando una persona si arrabbia, può creare danni irreparabili a se stesso e agli altri.

La Rabbia è una delle trappole di Shaytan per rompere la nostra fede. Il Profeta (sallallahu ‘aleyhi wa sallam) avvertì :

“ La Rabbia viene da Shaytan; lo Shaytan fu creato dal fuoco, e il fuoco si spegne solo con l'acqua; quindi quando uno di voi si arrabbia dovrebbe fare il Wudu(abluzione)”

Dobbiamo fare attenzione nel controllare la nostra rabbia e non lasciare che la rabbia controlli noi.

 

Come controllare la Rabbia

 

La Rabbia è un'emozione naturale. Certe situazioni possono fare arrabbiare chiunque. Comunque, ognuno deve imparare ad esprimere la propria rabbia in modo costruttivo piuttosto che distruttivo. Il miglior modo è fermarsi e pensare a quello che stai per fare prima di perdere il controllo. Poi, provare ad esprimere le tue emozioni con calma. Vedrai che puoi spiegare i tuoi punti di vista in modo più efficace (in questo modo).

Il Profeta Muhammad(sallallahu ‘aleyhi wa sallam) diede il consiglio seguente riguardo al controllo della rabbia:

Quando uno di voi è alzato e si arrabbia, fatelo sedere; e se la sua rabbia va via (bene) ; altrimenti fatelo stendere.

Da Sulayman ben Surar(radia Allahu anhu) disse: sedevo in compagnia del Profeta, mentre due uomini stavano altercando, e ad uno di loro già s`era arrossato il volto, e gli si erano gonfiate le vene del collo; il Profeta (sallallahu ‘aleyhi wa sallam) disse" conosco una formula che se la recitasse, l'emozione nella quale si trova se ne andrebbe via da lui: se dicesse:"mi rifugio in Allah contro Satana il lapidato", l'emozione nella quale si trova se ne andrebbe via da lui".

Quando impari a controllare la tua rabbia, ti senti meglio con te stesso, e gli altri si sentono più a loro agio con te.

Una persona forte controlla la Rabbia

In riferimento ad un Hadith, Rasulullah (sallallahu ‘aleyhi wa sallam) chiese ai suoi Sahabah (radia Allahu anhum):

« Chi pensate sia forte e potente?”

 Risposero : « Colui che vince sempre con gli altri »

 « No » disse il Profeta (sallallahu ‘aleyhi wa sallam), « E' colui che controlla se stesso quando è arrabbiato .»

 C'è veramente bisogno di tanta forza interiore per controllare la propria rabbia, perchè molte volte, cresce così tanto che ci prende di sorpresa.Perciò dovremmo conoscere le situazioni che possono farci arrabbiare.

Allo stesso modo, dovremmo evitare cose che possono far arrabbiare gli altri.

 Allah (subhanahu wa tala) ricompensa coloro che controllano la rabbia

 Allah (subhanahu wa tala) ha promesso che nel Giorno del Giudizio, ricompenserà coloro che non lasciano che la rabbia controlli le loro azioni

Il Corano promette coloro che controllano la loro rabbia sono tra quelli che Allah (subhanahu wa tala) ama:

 “ quelli che donano nella buona e nella cattiva sorte, per quelli che controllano la loro collera e perdonano agli altri, poichè Allah ama chi opera il bene"

. (corano III, 134)

Abbiamo imparato

* La Rabbia fa fare cose di cui ci si pente dopo.

*il Profeta Muhammad (sallallahu ‘aleyhi wa sallam) ci diede il suo consiglio su come controllare la rabbia.

*Allah (subhanahu wa tala) ama e ricompensa coloro che controllano la loro rabbia.