Le api

 

Oggi Amina non si sente molto bene. Ha beccato il raffreddore e tossisce.La mamma le dice : "Quello di cui hai bisogno è una buona bevanda calda con il miele. Andiamo a comprare del miele, e vedrai che la tua tosse migliorerà se Allah vuole. "
Amina e la mamma vanno al supermercato. Si fermano di fronte allo scaffale dove si trova il miele.
"Oh,Mamma,ce ne sono di diversi colori!"Amina sussurra eccitata. "Guarda,questo miele è quasi bianco,e questo è dorato,e quello laggiù è sul marrone"
"Si,Amina",risponde la mamma." Sono diversi tipi di miele. C'è miele di trifoglio, miele di lavanda, miele di eucalypto….e miele millefiori ".

"Ma allora, il miele proviene dai fiori?" domanda Amina.

"Ma dai, lo sai che non è cosi!"Risponde la mamma. "Lo sai che le api fanno il miele (Le api volano) da fiore in fiore per raccogliere una polvere buonissima chiamata polline e un liquido chiamato nettare.E poi fanno il miele con i loro corpi. E dato che ci sono tanti tipi di fiori di diversi colori e odori, questo fa si che ci siano diversi tipi di miele.

Se le api sono state solo su fiori di trifoglio, allora fanno miele di trifoglio, che è quasi bianco,come quello in questo barattolo.
Se le api sono state sui fiori di lavanda, come al sud della Francia, allora si avrà questo bel colore dorato. E se le api vanno su diversi tipi di fiori selvatici,allora producono miele millefiori."Amina chiede: "E di che colore è il miele millefiori?"

"Beh, dipende dai fiori!" Risponde la mamma. "Guarda, il miele in questo barattolo è giallo,questo è sul marrone, ed entrambi sono miele millefiori."

 Amina pensa per un po' e poi chiede : " Ma, chi ha insegnato alle api a fare il miele ? "

"Allah –gloria a Lui l`Altissimo- ha insegnato loro, tesoro", spiega la mamma. “Quando le api fanno il miele, obbediscono ad Allah.

Lo sai che Allah ci parla delle api nel Corano ? Ascolta cosa Egli dice

E poi la mamma di Amina recita per lei i versetti della sura intitolata : "An-Nahel" (le api)

<Ed il tuo Signore ispiro' alle api: "Dimorate nelle montagne,negli alberi e negli edifici degli uomini'.Cibatevi di tutti i frutti e vivete nei sentieri che vi ha tracciato il vostro Signore.Scaturisce dai loro ventri un liquido dai diversi colori,in cui c'è guarigione per gli uomini. Ecco un segno per gente che riflette." >

  1. (CoranoXVI An-Nahl (Le api) 68-69)