Storie della famiglia Abdullah

La Strada per il Successo

 

Gli Abdullah sono una famiglia musulmana ben praticante Mash'Allah. In questa storia Hadi, il loro figlio di 9 anni, è preoccupato per i test e gli esami a scuola. Egli adora la scuola, ma i giochi e gli sports gli sembrano molto più facili e piacevoli dell'idea del successo e della competizione scolastica. Hadi chiede ai suoi cari genitori aiuto riguardo ciò. Ed ecco la storia:

Hadi: Come posso avere sempre successo , papa'?

 

Padre: Penso che il miglior modo per spiegarti del successo sia cercare la sua definizione nel Corano.

 

Madre: Ricordi Surah Al-Shams (Il Sole) che hai studiato l'anno scorso? Nella quale hai letto : “Per il sole e il suo fulgore, per la luna quando lo segue, per il giorno quando rischiara (la terra), per la notte quando la copre, per il cielo e Cio' che lo ha edificato, per la terra e Cio' che l'ha distesa, per l'anima e Cio' che l'ha formata armoniosamente ispirandole empieta' e devozione. Ha successo invero chi la purifica, è perduto chi la corrompe. »

 

Hadi: Ma chiedo del successo a scuola, mamma!

 

Padre: Si lo sappiamo. Crediamo che il vero successo si possa ottenere solo se si controlla se stessi seguendo la strada giusta. Se fai così non solo avrai successo a scuola ma in tutta la tua vita.

Hadi: Che intendi per “controllare se stessi seguendo la strada giusta” ?

Padre : vedi, la nostra vita è un test. E' come una grande scuola. Se facciamo tazkiah per noi stessi come ci dice il Corano, passiamo il test e veniamo ricompensati con il Jannah – il Paradiso. Se falliamo siamo puniti con Jahanam – l'inferno.

Madre: Certamente, Hadi vuole andare in Jannah!

Hadi: Si mamma, ma vorrei anche avere successo a scuola ed essere tra i migliori!

Padre: Penso che se fai tazkiah riuscirai meglio a scuola, Insh'Allah

Hadi: Cos'è tazkiah, papa'?

Padre: Tazkiah in Arabo significa 2 cose: significa purificare se stessi da tutte le cattive idee e azioni e inoltre significa crescere e sviluppare una buona fede e buon carattere.

Hadi: Capisco ora. Se faccio tazkiah per me stesso, mi svilupperò e diventerò più bravo a scuola, Insh'Allah !

Madre : Non solo a scuola ma in tutto quello che fai. E' per questa ragione che tuo padre ed io ti abbiamo mandato ad una scuola islamica. Speriamo che la scuola ci aiuti nel costruire in te buone qualità.

Hadi: Grazie tante mamma e papa'. So che augurate per me tutto il bene in questa vita e per il dopo. Adesso ditemi, come posso fare tazkiah per me stesso?

Padre: Questo è un processo di tutta la vita Hadi, perchè tutta la nostra vita è un test come ti ho appena spiegato. Devi studiare il Corano e la vita e le tradizioni del Profeta (saws) e seguire il suo esempio. Devi essere un buon musulmano praticante in tutte le tue azioni. Dovresti provare tutta la tua vita per rafforzare la tua fede con buone azioni per raggiungere i livelli di "ihsan" che è, come Profeta Muhammad (saws) ha spiegato : « venerare Allah come se lo vedessi, e se non lo vedi, Lui ti vede ».

Hadi: C'è un modo pratico che mi può aiutare in questo lungo ‘viaggio'?

Madre: Si, fai del tuo meglio per essere sincero con Allah in tutto quello che fai, nella tua preghiera, come nello studio e lavoro.

Hadi: Farò del mio meglio. Prego Allah per avere successo a scuola e in tutta la mia vita.

Madre: Che Allah ti accetti tra i suoi migliori adoratori, Insh'Allah .

Hadi: Sono solo preoccupato di dimenticare.

Padre: Allah ti ricorderà sempre di Lui. Se vuoi, puoi fare quello che il mio professore mi insegnó alla tua età.

Hadi: Cosa ti insegnó papà?

Padre: Mi diede una lista che lui chiamó « Organizzare le buone azioni ». Alla fine di ogni giorno, prima di andare a dormire, mi disse di rispondere a tutte le domande riguardo le azioni della giornata. Se rispondevo ‘si' a quasi tutte le domande significava che avevo fatto molte buone azioni evitando le cattive e che sarei dovuto essere felice e ringraziare Allah per questo. Se rispondevo con più ‘no' significava che avevo fallito nelle mie azioni islamiche quotidiane e che dovevo chiedere perdono ad Allah e far del mio meglio il giorno dopo.

Hadi: potresti prepararmi una lista simile, per favore ?

Padre: Si certamente………

Clicca qui per leggere la lista.